Il Presidente

Lupi_18

Mi chiamo Maurizio Lupi e sono nato a Milano il 3 ottobre 1959. Vivo in questa città con mia moglie Manuela con cui ho tre figli di nome Andrea, Luca e Federica. Sono grande tifoso del Milan e amo correre. Nel mio quartiere di Milano, gli Olmi, ho da sempre praticato una intensa attività sociale. Con alcuni amici incontro il movimento di Comunione e Liberazione e in università ho la fortuna di conoscere Don Luigi Giussani e tanti amici che ancora adesso sono parte della mia vita.

IL MIO LAVORO E L’IMPEGNO IN POLITICA

Dopo il conseguimento della laurea in Scienze politiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, approdo al mondo del lavoro prima come assistente personale dell’amministratore delegato del settimanale Il Sabato, in seguito come capo ufficio stampa e responsabile P.R. di Fiera Milano, per poi essere nominato Amministratore Delegato di Fiera Milano Congressi nel 1994, incarico da cui mi sono auto sospeso il 3 maggio 2013.

Non aspetti il tuo lavoro ideale, ma ti metti in gioco. Anche per me è stata la stessa cosa: ho venduto bibite a San Siro, ho dato ripetizioni, ho insegnato religione in una scuola media al quartiere tessera, estrema periferia ovest di Milano, e ho fatto pure l’autista, anche se non mi piaceva molto guidare.” (Dal mio libro “La prima politica è vivere” p. 18).

La mia avventura politica inizia nel 1993 nel Consiglio comunale di Milano, di cui:

 – dal 1993 al 1996 rivesto il ruolo di Vicepresidente

 – dal 1996 al 1997 quello di Presidente della Commissione Urbanistica

 – dal 1997 al 2001 ricopro il ruolo di Assessore comunale allo Sviluppo del Territorio Edilizia privata e Arredo urbano sotto la giunta Albertini

Sono gli anni in cui ho maturato una specifica competenza nel settore dei lavori pubblici proseguita nel corso dell’attività parlamentare.

Il 13 maggio 2001 vengo eletto per la prima volta alla Camera dei Deputati nel collegio 15 (Merate). In questa legislatura rivesto il ruolo di:
– Capogruppo di Forza Italia nella VIII Commissione (Ambiente, territorio e lavori pubblici)
Responsabile nazionale Dipartimento Lavori pubblici e Territorio Forza Italia (poi Organizzazione Territoriale del Partito), incarico che mantengo, in qualità di membro, anche in seguito alle elezioni del 10 aprile 2006, dopo essere stato eletto nella Circoscrizione Lombardia 1 come parlamentare all’opposizione.

In seguito alla caduta del Governo Prodi, alle elezioni dell’aprile 2008 sono stato rieletto, sempre in Lombardia 1, ottenendo l’incarico di Vice Presidente della Camera dei Deputati della sedicesima legislatura, riconfermato per la XVII legislatura.

Il giorno 27 aprile 2013, sono diventato Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti nel Governo di Enrico Letta. In carica con il giuramento dal 28 aprile 2013.

Il giorno 15 novembre 2013 con Angelino Alfano ed altri parlamentari, decidiamo di non aderire alla nuova Forza Italia e costituiamo in Parlamento il gruppo Nuovo Centrodestra Italiano.
Il 7 dicembre presentiamo a Roma il Nuovo Centrodestra a cui in data odierna hanno aderito oltre 1.200 amministratori locali.

Nel governo Renzi sono stato confermato Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, in carica con il giuramento del 22 febbraio 2014.

Il 20 marzo 2015 mi sono dimesso da ministro.

Attualmente sono presidente dei deputati di Area popolare (Ncd-Udc) e del Gruppo di collaborazione parlamentare Italia-Spagna.

SOCIAL1

“La Prima Politica è Vivere” di Maurizio Lupi

6309627428_37b1f3708d_n

“Perchè ti impegni ancora in politica?”
“Perchè ne vale la pena?”
“In tutto questo casino perchè uno come te si deve impegnare in politica?”

Ho accettato la sfida e voglio rispondere a voi che mi siete amici, a quelli che mi criticano e a coloro che mi vedono in TV. A queste e a tante altre domande rispondo nel mio libro “La prima politica è vivere” edito da Mondadori, che vuole essere una testimonianza di cosa vuol dire oggi fare politica e del perchè ci credo ancora e più di prima.

SCOPRI